Questo sito utilizza cookie tecnici, cookie analitycs e cookie di profilazione di terza parte, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione clicca qui
+39 011 19690260Dal lunedì al venerdì
dalle 09.00 alle 18.00
Panoramica su Prcanj

Prčanj è una città  che fin dal XIII secolo veniva chiamata Persano o Perzano.

Nota come una città di mercanti, marinai, guerrieri.

E’ ricca di palazzi barocchi risalenti costruiti fra il XVII e il XVIII secolo, la Chiesa di Nostra Signora del XVIII secolo, la chiesa di San Tommaso (IX secolo) e San Nicola (XVI secolo).

Tra i vari monumento storici e culturali di Prcanj spicca la Chiesa di Zupna. È dedicata alla nascita della Vergine Maria sul pendio di Vrmica ed è la più grande delle Bocche di Cattaro.

Venne costruita nel 1779 utilizzando la  sottile pietra calcarea su progetto dell’architetto veneziano Bernardino Macarucci.

Oggi, nei dintorni della chiesa si trovano i busti di Njegoš, Andrija Zmajevic, Josip Juraj Strosmajer, Andrija Kacic-Miosic, Francisco Uccelini e Jozo Djurovic, capitano e leader della rinascita nazionale e il busto del famoso marinaio Ivo Visin che navigò in tutto il mondo.

Prcanj è famosa per il clima mediterraneo e la presenza di suggestivi faggi.

 

La valuta usata è l'Euro, moneta unica europea. Gli stranieri possono introdurre nel paese quantità illimitate di valuta estera, che devono essere dichiarate al momento dell’ingresso in Montenegro, in modo da poterle riportare fuori dal paese. E’ permesso uscire dal Montenegro con un importo massimo di € 1.000 in valuta estera (a meno che non sia stato dichiarato un importo maggiore al momento dell’ingresso).

Assicurazione auto

L’assicurazione dei veicoli è obbligatoria e viene effettuata al confine. I cittadini dei paesi con i quali il Montenegro ha stipulato un accordo specifico, tra cui l'Italia, sono esenti da tale obbligo e possono usare la carta verde.

Come raggiungere Prcanj

E’ possibile arrivare a Prcanj: in auto.

Gli aeroporti più vicini sono quello internazionale di Tivat e quello di Podgorica

L’aeroporto di Podgorica (Golubovci) è situato a 12 km da Podgorica, 80 km da Kolasin, 170 km da Zabljak, 62 km da Budva, 65 km da Bar.

L'aeroporto di Tivat serve la zona della Bocche di Cattaro ed è situato a 3 km da Tivat, 20 km da Budva, 20 km da Herceg Novi, 4 km da Kotor, 60 km da Bar, 84 km da Ulcinj.

I principali porti marittimi, a cui è stato riconosciuto lo status di porti internazionali, sono:

•           Bar,

•           Cattaro,

•           Herceg Novi,

•           Budva

Esistono collegamenti regolari tramite traghetto sulle linee:

•           Bar-Bari,

•           Cattaro-Bari

•           Bar-Ancona

Per ogni informazione sugli orari e i percorsi dei traghetti puoi consultare il sito di Morfimare , compagnia che gestisce i collegamenti navali tra l'Italia e il Montenegro.

Per un soggiorno nel paese non superiore ai 30 giorni non occorre il visto.